Condizioni del Servizio

Condizioni generali di utilizzo
1. Le presenti condizioni generali di contratto (di seguito, Condizioni Generali) costituiscono i termini e le condizioni che regolano l’utilizzo, da parte degli utenti (di seguito, Utenti o, al singolare, Utente) del servizio di registrazione utenti e votazione (di seguito, Servizio), fornito da Studio PGD - v. Provenzale 6 - 14100 Asti (di seguito, Studio PGD), reperibile alla URL http://www.studio-pgd.com/.
Resta inteso che Studio PGD potrà erogare il Servizio, anche autonomamente, tramite una diversa URL di cui abbiano la legittima disponibilità.
2 Il Servizio consente agli Utenti registrati di votare i commenti degli altri utenti con votazione positiva o negativa.
2.1 Resta inteso che il Sito consente a qualsiasi Utente, anche se non registrato, di visualizzare nei commenti, i dati (nickname e URL personale) degli Utenti registrati che abbiano inserito commenti.
3. Per poter usufruire delle funzionalità di cui al precedente art. 2.1, gli Utenti devono registrarsi al Servizio, inserendo, nell’apposito form o modulo on line di registrazione presente sul Sito (di seguito, Form di registrazione), indirizzo e-mail, password, nickname.
Gli Utenti registrati hanno la facoltà di arricchire le proprie informazioni personali, inserendo, all’interno nel form < >, nel rispetto di quanto indicato nel successivo art. 10, ulteriori dati personali (rispetto a quelli inseriti nel Form di registrazione) che, come indicato nell’informativa ai sensi dell’art. 13 del D.lgs. 196/03 (di seguito, Codice Privacy) fornita all’atto della registrazione (di seguito, Informativa Privacy), saranno pubblicati on line sul sito.
3.1 Tutti i dati personali forniti dagli Utenti in fase di iscrizione e durante l’utilizzo del Servizio saranno trattati da Studio PGD in conformità con il Codice Privacy e con quanto indicato nell’Informativa Privacy sopra citata.
4. Password e username scelti dagli Utenti al momento della registrazione al Servizio ed inseriti nell’apposito Form di registrazione sono personali e non possono essere ceduti. L’Utente è tenuto a custodirli con la massima diligenza e a mantenerli riservati al fine di prevenire l’utilizzo del Servizio da parte di terzi non autorizzati.
4.1 Fermo restando quanto sopra, l’Utente sarà responsabile di qualsiasi utilizzo, compiuto da terzi, autorizzati o non autorizzati, dei suddetti password e username, nonché di qualsiasi danno arrecato a Studio PGD e/o a terzi, in dipendenza della mancata osservanza di quanto sopra, impegnandosi sin d’ora a manlevare e tenere indenne Studio PGD da ogni e qualsiasi richiesta, anche di risarcimento danni, derivante, direttamente ovvero indirettamente, dal su indicato uso o abuso.
5. Il diritto dell’Utente di usare il Servizio è personale e non cedibile. L’Utente riconosce espressamente che il Servizio è destinato esclusivamente ad un utilizzo personale. All’Utente è fatto divieto di rivendere o fare qualsiasi altro uso commerciale del Servizio. Pertanto l’Utente non potrà utilizzare il Servizio per promuovere la vendita di prodotti o servizi o per aumentare il numero di visitatori del/i proprio/i sito/i per motivi commerciali.
6. Studio PGD, inoltre, salvo quanto eventualmente previsto in maniera inderogabile dalla legge, non può garantire che i commenti immessi dagli Utenti tramite il Servizio (a titolo esemplificativo, URL, nickname, testi dei commenti) non contengano materiale di contenuto opinabile, inadatto od offensivo e, declinano ogni responsabilità al riguardo.
7. L’Utente quindi prende atto e accetta che, immettendo il suddetto materiale on line, sarà unico responsabile verso ogni terzo di tutti i comportamenti che porrà in essere; e ciascun terzo sarà esclusivamente responsabile nei suoi confronti per qualsivoglia danno gli venga procurato nellutilizzazione del Servizio.
8. L’Utente si impegna a non utilizzare il servizio in maniera impropria o in violazione di qualsivoglia norma di legge o di regolamento.
9. Il Servizio è fornito così “comè” e “come disponibile”. Studio PGD non offre alcuna garanzia che il Servizio corrisponda ai requisiti richiesti dall’Utente, o che sia ininterrotto, conveniente, sicuro o privo di errori; Studio PGD non offre inoltre alcuna garanzia circa i risultati che sono attesi, sperati od ottenuti con l’uso del Servizio.
10. Studio PGD si riserva la facoltà di risolvere di diritto le presente Condizioni Generali, ai sensi e per gli effetti di cui all’articolo 1456 c.c., a mezzo e-mail inviata al Cliente, in caso di inadempimento di anche una soltanto delle obbligazioni contenute negli artt 4,5,6,8.
11. L’Utente prende atto ed accetta che Studio PGD memorizzerà il materiale esclusivamente nei limiti e per le finalità previste dalle presenti Condizioni Generali di utilizzo, salva l’applicabilità di ogni diversa disposizione di legge o di regolamento relativa alla messa disposizione del medesimo alla Autorità Giudiziaria, amministrativa o ad altro soggetto pubblico legittimato e/o comunque in qualunque caso ciò si renda necessario per adempiere a procedure legali.
12. L’utilizzo del Servizio comporta necessariamente l’accettazione delle presenti Condizioni Generali, che potranno essere modificate in qualsiasi momento, tramite la pubblicazione, on line, della nuova versione. L’utente, utilizzando il Servizio, si impegna ad aggiornarsi e prendere conoscenza delle condizioni e ad informarsi sulle modifiche effettuate. I nuovi termini e condizioni saranno efficaci automaticamente entro 30 giorni dalla data della pubblicazione. Gli utenti, entro tale termine, qualora non dovessero concordare con le nuove Condizioni, potranno recedere, nel rispetto dei termini e delle modalità di cui al successivo art. 23.
13. L’Utente acconsente a che il Servizio venga prestato immediatamente dopo la sua richiesta, conseguentemente non è esercitabile il diritto di recesso in materia di contratti conclusi a distanza di cui allart. 64 del D.Lgs. n. 206/2005 (già art. 5 D.lgs 185/1999). L’utente potrà comunque recedere dal presente accordo, in qualsiasi momento con le modalità di indicate al successivo art 22.4.
14. Il Servizio è offerto a titolo gratuito ed a tempo indeterminato. Studio PGD opera moderazione e controllo della community solamente a campione e con sistemi automatizzati, non potendo in persona soddisfare tutte le richieste non qualificate fatte dai lettori. Studio PGD si riserva in ogni caso di limitare o bloccare le utenze, con modalità determinate a propria discrezione, per motivi di “excessively annoying behavior”.
15. Fermo restando ogni altro rimedio previsto dalle presenti Condizioni Generali di utilizzo Studio PGD si riserva il diritto di interrompere il Servizio definitivamente e di recedere dal presente accordo con preavviso di 30 gg., da comunicarsi all’utente via mail o tramite il sito stesso.
16.L’Utente ha facoltà di recedere dal presente contratto in qualunque momento tramite invio di una e-mail all’indirizzo di posta elettronica info@Studio-pgd.com La suddetta cancellazione avrà effetto entro 7 giorni dalla richiesta. Il recesso dal presente contratto comporterà la cessazione del Servizio e, conseguentemente, lo Username dell’Utente potrà essere riassegnato a terzi.
17. Ai sensi dell’art. 7, comma 1, lett. c) del D. Lgs. 70/03, vengono di seguito indicati gli elementi che permettono agli Utenti di contattare rapidamente e di comunicare direttamente ed efficacemente con Studio PGD per eventuali richieste di chiarimenti: Email: info@Studio-pgd.com
18. Le presenti Condizioni Generali di utilizzo sono regolate dalla legge Italiana.
19. Per qualsiasi controversia inerente le stesse Condizioni Generali di utilizzo, nel caso di persona fisica, che agisce per scopi estranei all’attività imprenditoriale o professionale eventualmente svolta, competente è il foro di Asti.